Bitcoin Regains $23k come Crypto Fear & Greed Index Plateaus sopra i 90

Prendere veloce:

  • Bitcoin ha riconquistato 23.000 dollari e potrebbe prepararsi a ricontrollare il suo recente massimo storico di 23.800 dollari.
  • L’indice di paura e avidità criptica si aggira intorno al 90 dall’inizio di novembre
  • I trader sono rialzisti nonostante il rialzo al livello di $22.300
  • Bitcoin potrebbe benissimo rompere $24k e puntare a $25k
    $20k è il livello di supporto macro di Bitcoin

Il fine settimana è in pieno svolgimento e Bitcoin Trader si è nuovamente mossa in territorio rialzista riconquistando la zona dei prezzi a 23.000 dollari. Al momento della scrittura, la Bitcoin è scambiata a 23.500 dollari, che è un sostanziale rimbalzo rispetto al minimo di ieri di 22.300 dollari.

Crypto Fear and Greed Index Plateaus sopra i 90

L’eccitazione che circonda Bitcoin può essere illustrata al meglio dall’indice di cripto e paura che mantiene continuamente un valore superiore a 90 dal 6 novembre. In quest’ultima data, il Bitcoin era scambiato a circa 13.000 dollari e avrebbe continuato a stupire la comunità dei crittografi pubblicando un massimo storico di 23.800 dollari il 17 dicembre. Questa impresa di Bitcoin è stata raggiunta esattamente tre anni dopo il suo ultimo massimo storico di 20.000 dollari.

Di seguito è riportata una schermata dell’indice Crypto Fear and Greed che evidenzia il modo in cui ha oscillato intorno ai 90 per quasi due mesi.

Bitcoin Regains $23k come Plateaus dell’indice Crypto Fear & Greed oltre i 90 12

Bitcoin Traders Remain Optimistic

L’indice cripto paura e avidità rimanendo alto echos un’osservazione simile da parte del team di Santiment in cui i trader continuano ad essere rialzisti nonostante Bitcoin sia in territorio inesplorato. Secondo il team di Santiment, le discussioni che circondano Bitcoin sono alte nonostante BTC abbia subito il suddetto ritiro al di sotto di $23k.

I trader sembrano essere abbastanza rialzisti riguardo a questo pulllback dai 23,7 mila dollari di #Bitcoin di ieri. Ora a $22.7k, la quantità di discussioni relative a #buy, #acquisto o #comprato è al suo livello più alto dall’ultimo leggero pullback del 1° dicembre.

Bitcoin potrebbe tentare $24k e alla fine $25k

Il cripto-verso è abusivo con previsioni a breve e a lungo termine di Bitcoin con il consenso che un calo importante è improbabile. Ciò è dovuto al continuo accumulo di Bitcoin da parte degli investitori istituzionali che ora detengono collettivamente 953.190 BTC nelle loro casse. Si tratta di un incremento del 7,24% delle partecipazioni in Bitcoin dal 9 dicembre, quando le loro borse collettive erano a 888.864 BTC.

Secondo l’ultimo aggiornamento del mercato del team di Crypterium analytics, 24 mila dollari e persino 25 mila dollari sono possibili per i Bitcoin che vanno avanti con 20 mila dollari che fungono da macro area di supporto.

Senza dubbio vedremo il test del livello di 24.000 dollari nei prossimi giorni. Il Bitcoin sarà in grado di romperlo, se si fissa sopra i 23.600 dollari sulle 4 ore. In questo caso, molto probabilmente, saremo in grado di vedere un’altra lombalgia fino ad almeno 25.000 dollari.

Va tenuto presente che il Natale inizierà tra una settimana. Ciò significa che molti partecipanti al mercato fisseranno le loro posizioni. Pertanto, non escludiamo un calo a 20.000 dollari e al di sotto della prossima settimana.